fbpx

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

A cosa sei interessato?

Tre tendenze per arredare il terrazzo nel 2024

Con l’arrivo della Primavera, tornano a vivere tutti quegli spazi esterni che durante l’inverno vengono un po’ abbandonati

Pe questa stagione vediamo un’evoluzione della decorazione esterna in un’espressione vibrante di stile e funzionalità. Tonalità audaci e armoniose si fondono con mobili all’avanguardia, creando spazi all’aperto che sono veri estensioni del comfort domestico.

Ecco tre trend d’arredo per i tuoi spazi esterni!

Salotto all’aperto

Una delle tendenze della decorazione esterna 2024 è quella di avere un soggiorno all’aperto. nei mesi più belli vogliamo trascorrere più ore possibili all’aperto. Consigliamo quindi di investire in un buon arredo da esterno, comode sedie e un grande tavolo per cenare con tutta la famiglia e gli amici.

Moderno, lussuoso e allo stesso tempo super confortevole: un salotto in terrazza in legno o rattan si combina con una vasta gamma di accessori in diversi materiali e colori. Creerai uno spazio che ti invita a rilassarti al sole.

Accessori colorati

Crea un’atmosfera accogliente sulla terrazza con allegri accessori decorativi. Scegli cuscini colorati che ti ricordino le vacanze e che valorizzino il tuo umore. Puoi scegliere colori come il turchese, il rosa fucsia, il giallo limone o il corallo. Più siamo, meglio è!

Oltre ai vivaci colori estivi come l’arancione, il giallo, il rosa e il verde, i motivi estivi e le stampe tropicali e floreali aggiungono un tocco spensierato all’aria aperta.

Giardino naturale

Non dimentichiamo un angolo verde!

Proprio questo aspetto che rende l’area esterna qualcosa di speciale. Al momento, i giardini naturali quasi incontaminati sono assolutamente di gran moda. Anche i prati colorati con fiori di campo hanno un profumo meraviglioso e sembrano semplicemente freschi.

Suggerimento: le aiuole rialzate sono un’ottima idea per trascorrere momenti di relax godendosi la natura, anche in piccoli giardini.

Suggeriamo piante che non richiedano grande spazio radicale per non andare a compromettere la struttura dell’aiuola!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Articolo precedente
Mutuo sulla casa: posso venderla?
Articolo successivo
Come vendere casa da ristrutturare?

Potrebbe interessarti anche: